Quanto fa male l’obesità?

Uomini obesi

Chiunque abbia guadagnato qualche chilo in più sa che è una buona idea eliminare quel peso, ma quanto è importante?

Anche se essere un po’ sovrappeso potrebbe non essere un pericolo per la vita, l’obesità può chiedere un enorme tributo alla salute. In realtà, un recente studio britannico ha dimostrato che le donne obese, in particolare, hanno un 40 per cento in più di probabilità di sviluppare il cancro rispetto alle donne più magre.

Lo studio, che è stato condotto dal Cancer Research UK, ci dice che le donne obese hanno una probabilità su quattro di sviluppare qualche forma di cancro legata al peso ad un certo punto della loro vita. I tumori legati al peso sono quelli dell’esofago, del pancreas, dei reni, dell’utero, della cistifellea, e dell’intestino. Anche i tumori al seno post-menopausa sono stati collegati al peso e all’obesità.

Statisticamente parlando, solo 194 su 1.000 donne con un peso sano svilupperanno un cancro legato al peso nella loro vita, mentre 274 donne obese ne saranno colpite. Perché succede questo?

Ci sono in realtà un certo numero di modi in cui l’obesità colpisce la probabilità di sviluppare il cancro, uno dei quali è come le cellule di grasso di una persona producono alcuni ormoni come gli estrogeni. La ricerca ci ha dimostrato che gli estrogeni alimentano lo sviluppo della crescita delle cellule cancerogene.

La buona notizia è che semplicemente perdendo peso e snellendosi, è possibile ridurre il rischio di sviluppare tumori legati al peso.

Ridurre il rischio di cancro di solito comporta scelte di vita, come smettere di fumare, perdere peso, ridurre il consumo di alcol, e mangiare cibi più sani. Tuttavia, è importante capire che questi cambiamenti di stile di vita non sono una garanzia contro lo sviluppo del cancro, anche se riducono il rischio.

Perdere peso è molto difficile per molte persone, ma non deve significare rinunciare ai cibi preferiti per sempre, entrare in una palestra, o anche correre per dieci miglia al giorno. Anche il più piccolo dei cambiamenti può avere un grosso impatto sulla salute e aiuta a perdere peso.

Che cosa si può fare per ridurre il rischio di obesità? Semplici modifiche come scendere dal bus una fermata o due prima e camminare un po’ di più permettono di fare qualche esercizio in più. Si potrebbe anche ridurre il consumo di cibi zuccherati e grassi.

Ricorda che perdere peso richiede tempo, quindi bisogna prepararsi per cambiamenti e progressi in modo graduale. Questi cambiamenti graduali rendono più facile raggiungere uno stile di vita sano che si può mantenere.

Share |